The modern femme fatale

sf-con-debora-castellano-97-a-saronno-mercoledi-22-3-17-145-pp_fir-hq

Pizzo, trasparenze, sensualità, charme: tutto ciò rimanda ad un abito lungo quasi a sirena con spacco profondo e provocante, ma pur sempre discreto. Il busto, enfatizzato dai dettagli del pizzo che sembrano quasi tatuaggi delicatamente appoggiati al décolleté, resta la parte più accattivante dell’intera mise e regala al corpo una sinuosa linea femminile molto accentuata.

Una femme fatale dei nostri giorni, mixata ad un’amica rock ma pur sempre sobria. Ecco l’ideale di bellezza che credo rispecchi la moderna società. Donna sicura di se, spigliata, pronta ad immergersi nella vita notturna della city.

Un ringraziamento speciale all’autore di questi scatti, Andrea Flashart.

sf-con-debora-castellano-97-a-saronno-mercoledi-22-3-17-89-pp_fir-hq sf-con-debora-castellano-97-a-saronno-mercoledi-22-3-17-116-pp_fir-hq sf-con-debora-castellano-97-a-saronno-mercoledi-22-3-17-128-pp_fir-hq sf-con-debora-castellano-97-a-saronno-mercoledi-22-3-17-131-pp_fir-hq sf-con-debora-castellano-97-a-saronno-mercoledi-22-3-17-145-pp_fir-hq sf-con-debora-castellano-97-a-saronno-mercoledi-22-3-17-147-pp_fir-hq